Bio

 Ing. Angelo Trevisan

Laureato in Ingegneria Edile, si occupa di progettazione, sicurezza Titolo I e Titolo IV e formazione ai lavoratori.
Ha maturato una considerevole esperienza nell’ambito, inizialmente a diretto contatto con le problematiche e la gestione del processo di produzione operando all’interno di un’impresa edile, in seguito alla laurea ha svolto attività di direzione lavori, progettazione, sicurezza, assistenza immobiliare ed amministrativa presso diversi Studi Tecnici.
Dal 2009 ha svolto il ruolo di Responsabile di Commessa e Coordinatore in fase di Progetto ed Esecuzione in opere di ampliamento comprendendo anche lavorazioni in spazi confinati per Aia S.p.a.- Gruppo Veronesi. Assistente al Coordinamento in diverse opere relative alla realizzazione della terza corsia sull’ A4, nel tratto Venezia-Trieste: come la realizzazione del casello di Meolo – Roncade e l’assistenza tecnica alla mandataria La Quado. Assistente al Coordinamento anche per attività relative al Passante di Mestre, CAV ed Enersys S.p.a. Internal Auditor ISO 9001, BS OHSAS 18001 e ISO 14001.
Ha svolto l’incarico di ASPP per alcune delle maggiori imprese presenti sul territorio nazionale, in particolare, nei cantieri Permasteelisa degli ospedali toscani , City Life, Torre Alinvest e Torre Porta Nuova di Milano,  presso il MO.S.E. Bocca di Chioggia per conto del consorzio Clodia , Nuovo casello autostradale di Martellago (VE) per conto di  OMBA-IMPIANTI & ENGINEERING S.p.a. , realizzazione impalcato metallico del nuovo ponte sul Fiume Piave  e Nuovo Ospedale Este Monselice per conto dell’impresa Gemmo, assistendo l’impresa nei rapporti con gli organi di vigilanza, nella gestione delle procedure operative volte al monitoraggio dei rischi e alla gestione delle attività di controllo.